Home Montagna in Calabria Faggeta di Condrò: una passeggiata tra natura e leggenda

Faggeta di Condrò: una passeggiata tra natura e leggenda

by Maria Rita

La Faggeta di Condrò è uno dei miei luoghi preferiti nell’entroterra catanzarese. Ho scoperto questo bosco un paio di anni fa, dopo aver trascorso una mattina nel Museo di Dalida a Serrastretta.

La Faggeta di Condrò

La Faggeta di Condrò è un Sito di Interesse Comunitario e si estende per circa 200 ettari. Nel corso degli anni è stata preservata come risorsa naturale per la produzione del legno contribuendo ad arricchire l’artigianato locale.

Serrastretta è famosa per essere il paese delle sedie grazie alla produzione del legname e all’attenzione nel taglio degli alberi della faggeta. Per conoscere la storia della sedia serrastrettese consiglio di visitare il Museo della civiltà contadina e artigiana di Serrastretta.

Se amate la tranquillità e fare escursioni in montagna nella faggeta potete fare un percorso ad anello non troppo impegnativo.

Dopo una bella passeggiata continuate a godervi la giornata nell’area attrezzata per un pic nic all’aperto o un barbecue.

Non perdete l’occasione di visitarla in autunno, offre uno dei foliage più belli della Calabria.

La leggenda della Pietra dei Margari

Dopo aver percorso un bel pò di sentiero, ci troviamo davanti ad una pietra in gran parte avvolta dal verde del muschio. E’ la Pietra dei Margari e ad essa sono legate molte leggende e racconti.

Molti di questi raccontano che un tempo la Pietra dei Margari era utilizzata come nascondiglio del tesoro dei briganti. Secondo una delle leggende narrate, per ottenere le monete d’oro bisogna venire in faggeta durante una notte di luna piena e fare il giro della pietra saltellando su una gamba sola. Un’altra invece è legata al rito della fertilità per i giovani sposi.

Serrastretta Pietra dei Margari
La Faggeta di Condrò – Pietra dei Margari

Dove si trova e come arrivare alla Faggeta di Condrò

La Faggeta di Condrò si trova nel cuore del Reventino e ricade in gran parte nel comune di Serrastretta, in provincia di Catanzaro.

Per raggiungerla si può salire sia da Lamezia Terme che dal bivio di Marcellinara in direzione Amato e Miglierina. Per chi si trova nelle aree interne la strada più conveniente è quella che collega la faggeta a Serrastretta.

Vuoi scoprire la mia bellissima Calabria?

Rimaniamo in contatto?

Ricevi tutti gli aggiornamenti del blog, iscriviti al Canale Telegram e alla Newsletter! Mi trovi anche su Facebook!

Aggiornato il

Leggi anche

Lascia un commento

error: Content is protected !!