Home ♡ CALABRIA MIA ♡ Il Santuario della Madonna della Luce a San Pietro Magisano

Il Santuario della Madonna della Luce a San Pietro Magisano

by Maria Rita

Tra i Santuari Mariani in Calabria nella Presila Catanzarese da visitare insieme al Santuario della Madonna di Termine a Pentone è il Santuario dedicato alla Madonna della Luce a San Pietro Magisano.

La storia della Madonna della Luce

Il culto della Madonna della Luce è legato alla storia di Taverna Vecchia e della Badia di Santa Maria di Peseca. Gli abitanti di Trischene, per sfuggire ai Saraceni, si spostarono dal mare verso l’entroterra fondando una nuova città, Taberna.

Si racconta che di notte sulla montagna si scorgevano dei lumi. La sera dell’8 settembre trovarono un’immagine sacra portata da alcuni monaci basiliani. In onore della Vergine Maria fu costruita una Chiesa.

Nel 1600 dopo la chiusura della Badia di Santa Maria di Peseca, l’immagine sacra e il culto vengono trasferiti nel Santuario a San Pietro Magisano.

Il Santuario Maria Santissima della Luce

Il Santuario Maria Santissima della Luce si trova a San Pietro Magisano. Fu costruito intorno al 1064 e dedicato a San Pietro. Nei secoli fu più volte rimaneggiato.

All’interno del Santuario si possono ammirare la cappella del XVII secolo e le tre immagini che rappresentano la Madonna della Luce: un’immagine risalente al ‘600, un’immagine bizantina e la Statua lignea del 1711 che viene portata in processione l’8 settembre.

Inoltre si trovano antiche tele risalenti al XVII-XVIII secolo, tra le quali la Madonna del Carmelo e Santi, la Madonna con il Bambino e Santi Antonio e Francesco del 1647, Eterno Padre, San Giuseppe con il Bambino, e l’Assunzione della Vergine.

La festa della Madonna della Luce

Nei giorni a cavallo della seconda domenica di settembre la Presila catanzarese diventa uno dei maggiori centri della provincia di Catanzaro per le feste religiose.

Alla devozione mariana sono legate la Festa della Madonna di Termine e la Festa della Madonna della Luce, due tradizioni che spesso si sovrappongono per le date vicine e accomunate dal simbolo della luce. Da San Pietro Magisano si vedono benissimo le luminere di Pentone, quasi a far da cornice ad entrambe.

La festa della Madonna della Luce si celebra ogni anno il 7 e 8 settembre.

Dal 30 agosto al 6 settembre si celebra alle 5 del mattino la SS. Messa dell’Aurora.

La sera del 7 settembre si svolge la fiaccolata e si porta in processione l’immagine miracolosa della Madonna della Luce.

Dalle prime ore del mattino, molti devoti raggiungono con un pellegrinaggio a piedi il Santuario dalle vicine Zagarise, Magisano, Albi e Taverna.

L’8 settembre dopo la Messa Solenne intorno alle 12 si svolge la processione della Statua della Madonna della Luce, un orario legato alla massima luce del giorno.

Festa della Madonna della Luce San Pietro Magisano
Festa della Madonna della Luce – San Pietro Magisano

Vuoi scoprire la mia bellissima Calabria?

Rimaniamo in contatto?

Ricevi tutti gli aggiornamenti del blog, iscriviti al Canale Telegram e alla Newsletter! Mi trovi anche su Facebook!

Leggi anche

Lascia un commento

error: Content is protected !!