Home Umbria Cosa vedere a Spello tra i borghi più belli d’Italia in Umbria

Cosa vedere a Spello tra i borghi più belli d’Italia in Umbria

by Maria Rita

Cosa vedere a Spello? Continua il nostro itinerario in Umbria e questa volta andiamo in uno dei borghi più belli d’Italia.

Sono rimasta affascinata dai suoi caratteristici vicoli fioriti e soprattutto dalle splendide chiese che racchiudono splendidi tesori d’arte.

Cosa vedere a Spello

Ad accoglierci a Spello è una torre con sottopasso che indica Spello come Splendidissima Colonia Julia, definita così da Cesare Ottaviano Augusto.

La Porta Consolare

Spello ha ben cinque porte romane:

  • Porta Consolare
  • Porta Augustea
  • Porta Urbica
  • Porta Venere
  • Porta dell’Arce o dei Cappuccini

La nostra visita a Spello inizia in Piazza Kennedy dalla Porta Consolare che costituisce l’ingresso principale della cittadina.

Cosa vedere a Spello Porta Consolare

La Porta Consolare risale all’epoca triumvirale ed è annessa al parco archeologico visitabile gratuitamente.

Prima di addentrarsi nel centro storico, lungo il percorso delle Mura Augustee si possono raggiungere Porta Urbica e Porta Venere.

I vicoli fioriti

Ogni angolo di Spello è ricco di fiori, ma ce n’è uno in particolare che colpisce. Te ne accorgi già quando camminando vedi un paio di persone intente a fotografare uno scorcio con cellulari e macchine fotografiche. E’ l’angolino di Via Borgo S. Sisto IV, super premiato nel concorso annuale “Finestre, balconi e vicoli fioriti” organizzato dalla Pro Loco di Spello.

Collegiata di Santa Maria Maggiore e la Cappella Baglioni

La prima chiesa che incontriamo nella nostra passeggiata è la Collegiata di Santa Maria Maggiore. Per via dei lavori di restauro al suo interno è possibile visitare soltanto la Cappella Baglioni, dipinta interamente dal Pinturicchio.

Per approfondire: La Cappella Baglioni e la Collegiata di Santa Maria Maggiore a Spello

Cappella Baglioni Spello
La Natività

Chiesa di Sant’Andrea

Altra splendida chiesa di Spello è quella dedicata a Sant’Andrea, semplice all’esterno ma che una volta entrati travasa di stupore.

In questa chiesa il Beato Andrea, discepolo di San Francesco d’Assisi, fondò la prima comunità di Frati Minori.

Al suo interno si possono ammirare:

  • la Cappella del Battistero con le opere Ecce Homo, Annunciazione, Trinità con i santi Caterina, Francesco, Giovanni Battista, Andrea e Nicola, San Pietro e San Paolo sulla parete di sinistra e la Madonna col Bambino e San Girolamo penitente sulla parete destra;
  • la cappella del Beato Andrea con le opere raffiguranti Madonna col Bambino, Santa Caterina d’Alessandria e Santa Lucia;
  • la cappella del Sacramento con le opere di Benvenuto Crispoldi David riceve da Achimelech i pani sacri dell’offerta, Ultima Cena e La manna nel deserto;
  • l’altare del beato Andrea Caccioli e l’urna che conserva la reliquia;
  • la Madonna con Bambino e santi realizzato dal Pinturicchio insieme ad Eusebio da San Giorgio.
Cosa vedere a Spello
Madonna con Bambino e Santi

Chiesa di San Lorenzo Martire

Dopo aver pranzato raggiungiamo la Chiesa di San Lorenzo Martire.

Entrando colpisce subito l’Altare Maggiore con il Baldacchino. Tra le varie opere si possono ammirare lo Sposalizio mistico di Santa Caterina realizzato da Bartolomeo da Miranda, la Predicazione di San Bernardino di Domenico Ferri e Natività di Camassei.

Bellissimo il Baldacchino dell’Altare Maggiore che richiama quello del Bernini della basilica di San Pietro in Vaticano.

Cosa vedere a Spello Chiesa San Lorenzo

Porta Venere e Torri di Properzio

Attraverso una via laterale costeggiamo in discesa le mura romane che ci conducono alla splendida Porta Venere con le Torri di Properzio. Sopra la porta è collocata una statua dedicata alla dea.

Cosa vedere a Spello Porta Venere

Altre cose da vedere a Spello

Se avete tempo, non perdete l’occasione di visitare il Mosaico della Villa Romana fuori dal centro storico, la Pinacoteca civica e Villa Fidelia.

Inoltre si possono visitare anche la Chiesa di San Claudio e la Cappella Tega.

Dove mangiare a Spello

Per una breve pausa pranzo abbiamo optato per il Bar Giardino Bonci.

In questo locale è possibile accedere con gli animali. Chanel si è rilassata tantissimo all’ombra mentre noi abbiamo preferito prendere qualcosa di fresco in una giornata caldissima.

Bar Giardino Bonci Spello

Cosa vedere nei dintorni di Spello

Nei dintorni di Spello potete visitare:

Potrebbe interessare anche: Cosa vedere in Umbria: 5 giorni tra Assisi, Spoleto e la Valnerina


Rimaniamo in contatto?

Per ricevere tutti gli aggiornamenti del blog, iscrivitevi al Canale Telegram e alla Newsletter! Mi trovate anche su Facebook!

Post aggiornato al 21 Giugno 2021 da Maria Rita

Leggi anche

Lascia un commento

error: Content is protected !!