Home ♡ CALABRIA MIA ♡ Cosa vedere a Capistrano e l’affresco attribuito a Renoir

Cosa vedere a Capistrano e l’affresco attribuito a Renoir

by Maria Rita

Torniamo a scoprire l’entroterra vibonese e questa volta andiamo alle pendici del Monte Coppari dove ci aspetta Capistrano.

Cosa vedere a Capistrano

Capistrano fu uno dei diciotto casali di Rocca Angitola e la sua origine è legata alla presenza nel territorio dei monaci basiliani che qui costruirono un antico monastero.

La Chiesa della Madonna della Montagna

Per quanto sia un piccolo paese, Capistrano ha una delle chiese più caratteristiche della Calabria.
Il portale, come la Chiesa di Santa Maria del Soccorso di Monterosso Calabro, è stato realizzato dallo scultore Giuseppe Farina che ha contribuito anche nel restauro della Resurrezione di Pericle Fazzini presente nell’Aula Nervi in Vaticano.

Capistrano Chiesa Madonna della Montagna

La Chiesa Matrice di San Nicola Vescovo, è dedicata alla Madonna della Montagna di Polsi ed è in stile tardo-barocco.

Al suo interno si possono ammirare:

  • l’altare maggiore e il fonte battesimale realizzati con pregiati marmi policromi;
  • il Cenotafio di Don Pietro Bongiorno con l’effige a basso rilievo della Scuola del Canova, in marmo bianco di Carrara;
  • gli affreschi della Samaritana e della Maddalena;
  • il quadro dedicato al Miracolo di Polsi.
Chiesa Madonna della Montagna Capistrano

Il Battesimo di Gesù attribuito a Renoir

Merita una menzione a parte l’affresco del Battesimo di Gesù nel fiume Giordano. Realizzato nel 1881, è attribuito al pittore impressionista francese Pierre Auguste Renoir durante la visita in Calabria su invito del sacerdote Don Giacomo Rizzuti.

Capistrano Affresco Renoir

Dove mangiare a Capistrano

L’Agriturismo Sant’Elia è una tipica residenza di campagna del tardo Ottocento che ancora conserva perfettamente l’antica struttura in pietra e si trova al di fuori del centro storico di Monterosso Calabro nel territorio di Capistrano.

L’antica casa patronale della Famiglia Massara, utilizzata nei secoli scorsi come residenza di villeggiatura, sorge sui resti del cenobio dei monaci Basiliani che qui veneravano Sant’Elia. Per chi vuole trascorrere un week end o una giornata è possibile partecipare ai laboratori di cucina e usufruire delle piscine godendo di un bellissimo panorama sulla Vallata dell’Angitola e sulle Isole Eolie.

L’Agriturismo Sant’Elia è una struttura ricettizia petfriendly con annessa fattoria didattica.

Agriturisrmo Sant'Elia - Capistrano
Agriturisrmo Sant’Elia – Capistrano

Agriturismo Sant’EliaTel: 0963 325040 – 347 7546509 Loc. Sant’Elia – Capistrano

Come arrivare a Capistrano

Capistrano dista circa 32 km da Vibo Valentia. Si raggiunge facilmente percorrendo l’Autostrada SA-RC fino allo svincolo di Pizzo Calabro. L’aeroporto più vicino è quello di Lamezia Terme .

Cosa vedere nei dintorni di Capistrano

Nei dintorni di Capistrano potete visitare:


Volete scoprire la mia bellissima Calabria?

Rimaniamo in contatto?

Per ricevere tutti gli aggiornamenti del blog, iscrivitevi al Canale Telegram e alla Newsletter! Mi trovate anche su Facebook!

Leggi anche

Lascia un commento