Home Campania 101 cose da fare a Napoli almeno una volta nella vita

101 cose da fare a Napoli almeno una volta nella vita

by Maria Rita

Napoli è insieme a Palermo una delle mie città italiane preferite. L’ho visitata tante volte ma mai abbastanza. E allora, ecco che nella mia libreria arriva questo bellissimo libro, 101 cose da fare a Napoli almeno una volta nella vita, che non fa mai spegnere la voglia di tornarci. Questa volta, però, con lista alla mano!

101 cose da fare a Napoli almeno una volta nella vita

101 cose da fare a Napoli almeno una volta nella vita è un libro per chi vuole scoprire Napoli attraverso i consigli di Agnese Palumbo.

101 cose da fare a Napoli almeno una volta nella vita

1. Passare bendati tra i due cavalli di piazza Plebiscito

2. Mangiare taralli caldi e birra fredda sugli scogli di Mergellina

3. Perdersi nel reticolo dei Quartieri Spagnoli

4. Giudicare la gara di Pietà alla Certosa

5. Perdere la testa a piazza Mercato

6. Passare da Ciro il divo per un saluto

7. Fare la sciantosa improvvisando la mossa al Salone Margherita

8. Scendere per musicisti o salire per scrittori

9. Commuoversi alla ruota degli Esposti

10. Mangiare la pizza di notte a piazza Sannazaro

11. Riconoscere i tetti dal balcone più alto della città

12. Farsi predire il futuro con il piombo la notte di San Giovanni

13. Entrare due volte a Sansevero

14. Fischiare il sedere alla Venere Callipigia

15. Misurare il pozzo di Santa Patrizia

16. Visitare la quadreria del Pio Monte di Misericordia

17. Preferire una capasanta all’Inquisizione spagnola

18. Innamorarsi sotto la fenestrella di Marechiaro

19. Dannarsi di piacere per le tre donne di San Domenico Maggiore

20. Farsi la croce con l’acqua di mare

21. Rendere omaggio alla sfogliatella

22. Passare in rassegna le Virtù di Carlo di Borbone

23. Accomodarsi sulla sedia della fertilità

24. Esorcizzare la montagna di fuoco che dorme

25. Restare incastrati nel budello della Pignasecca

26. Passare sotto Porta San Gennaro

27. Comprare «Il Mattino» di notte alla Riviera di Chiaia

28. Sperimentare alla Città della Scienza

29. Arrossire di imbarazzo nella Camera Segreta

30. Imprecare contro san Gennaro

31. Leggere gli spartiti originali a San Pietro a Majella

32. Stonare un motivetto a Santa Chiara

33. Sgomitare per la via dei pastori

34. Stupirsi nella Camera delle Meraviglie

35. Misurare la barba a san Francesco nella chiesa di Donnaregina

36. Adottare una capuzzella al Cimitero delle Fontanelle

37. Guardare il mare dal Castel dell’Ovo

38. Resistere quattro giornate a Napoli

39. Scendere sotto un letto di via Anticaglia

40. Perdere il conto dei gradini sulle Pedamentine

41. Ricordarsi il cippo a Forcella

42. Fare jogging alla Floridiana

43. Trovare l’amour passion a San Giovanni a Carbonara

44. Nascere con la camicia su misura

45. Trovare un rimedio agli Incurabili

46. Trascorrere una sera da chiattilli a San Pasquale a Chiaia

47. Scommettere sul cavallo Carafa per vincere un tesoro

48. Viaggiare nel tempo al piccolo museo Caropreso

49. Lasciare un caffè sospeso

50. Farsi raccomandare con una preghiera nella chiesetta della Federico II

51. Contrattare ai mercatini low budget

52. Contemplare la città in cartolina da Pizzofalcone

53. Andare a spasso tra gli antiquari di piazza dei Martiri

54. Fare la gimkana per superare il Rettifilo

55. Esultare per il Napoli al San Paolo

56. Entusiasmarsi al Museo Filangieri, il patrimonio che torna

57. Inorgoglirsi al Museo del Tesoro di San Gennaro

58. Annusare il tufo

59. Origliare la storiella delle statue di Palazzo Reale

60. Curare le bambole all’ospedale

61. Stazionare per arte lungo la linea1

62. Perdersi nei sapori antichi

63. Ispirarsi a via Costantinopoli

64. Farsi ‘o quatt e maggio

65. Fare snorkeling a Posillipo con il CSI

66. Mandare in fumo i sogni

67. Piantarla all’Orto Botanico

68. Farsi collaudare i curnicielli

69. Struggersi di gelosia sulla rupe di palazzo Donn’Anna

70. Sbirciare la macchina da festa di Alfonso V

71. Tornare alla Grande Via

72. Fare il giro dell’obelisco di piazza del Gesù

73. Mangiare in coppia

74. Nuotare di notte fino alla villa maledetta della Gajola

75. Bussare al portone del Palazzo Serra di Cassano

76. Comprare il cornetto alle tre di notte

77. Incontrare le anime del Purgatorio ad Arco

78. Ridere al teatrino delle guarattelle

79. Ballare il tango alla Milonga Porteña

80. Accettare un Astro Coffee all’osservatorio

81. Sfatare i luoghi comuni sulla Sanità

82. Vedere gli aerei dietro Capodichino

83. Domandarsi se questo è un vicolo

84. Mangiare la pizza fritta abusiva al Borgo di Sant’Antonio

85. Riunirsi per mettere ’nciucio

86. Imparare l’arte del ricamo a piazzetta Mondragone

87. Conoscere la storia di Napoli al museo di San Martino

88. Andare in bianco a via Duomo

89. Lasciarsi sedurre dal diavolo di Mergellina

90. Passeggiare una domenica per la Villa Comunale

91. Lasciarsi contagiare dall’egittomania

92. Ascoltare musica barocca alla Pietà dei Turchini

93. Cercare una storia nell’orologio fermo a Sant’Eligio

94. Consultare Amelia per la Nona Arte

95. Intalliarsi a passeggiare sotto i balconi

96. Mangiare esotico tra via Bausan e via Martucci

97. Illuminarsi per Rua Catalana

98. Beccarsi un colpo di fulmine a San Lorenzo

99. Fare l’appello a Santa Maria La Nova

100. Venir meno al museo di Anatomia Umana

101. Terrorizzarsi per il fiordilatte di Abu Tabela

Informazioni sul libro

  • 101 cose da fare a Napoli almeno una volta nella vita
  • Autrice: Agnese Palumbo
  • Casa editrice: Newton Compton
  • Acquistalo su Amazon

Potrebbe interessare anche: Le più belle frasi e citazioni dedicate a Napoli

Rimaniamo in contatto?

Per ricevere tutti gli aggiornamenti del blog, iscrivitevi al Canale Telegram e alla Newsletter! Mi trovate anche su Facebook!

Leggi anche

Lascia un commento