Home Parco Nazionale della Sila Lorica, la Perla della Sila: consigli su cosa fare e vedere sul Lago Arvo

Lorica, la Perla della Sila: consigli su cosa fare e vedere sul Lago Arvo

by Maria Rita

Che sia per un giorno o per un week end, Lorica, la Perla della Sila, sa regalare emozioni in pieno relax sulle sponde del Lago Arvo. Per noi è una tappa obbligatoria percorrendo la strada che collega la Sila Piccola alla Sila Grande.

Lorica, la Perla della Sila

Lorica è una meta perfetta in ogni stagione, anche in una giornata ventosa quando sembra di essere catapultati in un quadro di Franco Azzinnari, il pittore del vento.

Lorica
Il Lago Arvo come in un quadro di Franco Azzinnari

Lorica rispetto ad altre località turistiche della Sila ha il vantaggio di trovarsi sul Lago Arvo che le da quel tocco in più rendendola affascinante e romantica.

La preferiamo nelle sue giornate silenziose e con un aspetto quasi spettrale, con i negozi chiusi in un sabato mattina di metà gennaio, o in un pomeriggio di primavera o d’autunno rientrando da una delle tante escursioni di trekking organizzate nella Sila Grande.

Il Lago Arvo

Chi vede per la prima volta i laghi della Sila non pensa che si tratti di laghi artificiali realizzati per la produzione di energia elettrica e a scopo irriguo.

Il Lago Arvo, realizzato tra il 1927 e il 1931 con uno sbarramento in terra, è il secondo lago più grande della Sila dopo il Cecita. E’ possibile praticare la pesca sportiva, fare un giro in cayak, in canoa, con i pedalò o sul battello elettrico.

Lago Arvo Lorica
Lago Arvo

Cosa vedere e cosa fare a Lorica

Se c’è una cosa che non manca a Lorica è il divertimento sia per grandi che per bambini. Per i più piccoli sul lungolago c’è un parco giochi.

E’ possibile noleggiare sia biciclette che richò per fare un giro turistico sul lungolago e sulle vie di Lorica.

Tra le attività da fare in estate a Lorica non perdete l’occasione di noleggiare una canoa o un kajak, fare un giro sul battello elettrico.

Cosa fare a Lorica sul Lago Arvo Sila

Inoltre è fornita di impianti sportivi tra cui due campi di calcio, campi da tennis e mini golf.

Poco distante dal centro abitato in località Cavaliere trovate la Pista Bob su rotaie usufruibile tutto l’anno.

Per chi vuole vivere un momento di spiritualità e fede a Lorica è presenta la Chiesa di San Francesco alla Verna.

Altra cosa che ci piace fare partendo da Lorica è percorrere la Strada delle Vette, una delle strade più belle e panoramiche della Sila.

Il sentiero collega le tre vette più alte della Sila: Monte Botte Donato, Monte Curcio e Monte Scuro arrivando al valico di quest’ultimo in località Fago del Soldato.

Prima di inoltrarvi verificate che sia accessibile per via della neve o interruzioni varie.

Cosa fare in inverno: sciare a Lorica

Per chi sceglie la Sila in inverno vicino a Lorica nella Località Cavaliere si trova l’impianto sciistico di risalita che raggiunge i 1928 metri del Monte Botte Donato. Nella località di Carlomagno invece si trova il Centro Sci di Fondo.

A Lorica con il cane

Se vi è capitato di leggere il post sulle spiagge per cani in Calabria sapete già che la nostra Chanel non è una grande amante dell’acqua di mare e che preferisce di gran lunga i laghi. Quando raggiungiamo il Lago Arvo lei sprizza di felicità, è uno di quei luoghi per lei familiari.

A Lorica con il cane

Dove mangiare a Lorica

Su Lorica trovate tantissimi locali. Personalmente preferiamo i pic nic e di gran lunga fermarci ad una delle panchine presenti sul lungolago e goderci il panorama con un classico panino silano.

Solo una volta ci è capitato di fermarci a pranzo presso il Tegas Pub dove abbiamo degustato un ottimo piatto a base di salsiccia e caciotta silana alla piastra. Complice la presenza di Chanel abbiamo optato per sederci all’esterno in uno dei gazebi vista lago.

Dove mangiare in Sila - Lorica
Salsiccia e caciotta silana alla piastra

Cosa vedere nei dintorni di Lorica

Nei dintorni di Lorica si possono visitare:

Dove si trova e come arrivare a Lorica

Lorica si trova nella Sila Grande a circa 1300 metri di altitudine nella provincia di Cosenza a cavallo tra i comuni di San Giovanni in Fiore e Casali del Manco.

La posizione centrale di Lorica all’interno del Parco Nazionale della Sila le consente di essere raggiunta facilmente provenendo da Cosenza, Catanzaro o Crotone.

In macchina si può raggiungere:

  • dall’uscita autostradale A3 Cosenza Nord: proseguire sulla SS 107 Silana Crotonese fino alla località San Nicola-Silvana Mansio e continuare sulla SS 108 Bis per Lorica. In alternativa prendere l’uscita di Rogliano e proseguire seguendo le indicazioni Mangone-Cellara-Lorica.
  • da Crotone percorrere la SS 107 fino all’uscita San Nicola-Silvana Mansio e continuare sulla SS 108 bis fino a Lorica.
  • dalla Sila Piccola al Bivio di Spineto seguire le indicazioni per Bocca di Piazza e poi Lorica.

Gli aeroporti di Lamezia Terme e Crotone distano circa 75 km da Lorica. E’ consigliato il noleggio dell’auto per i mancati collegamenti pubblici.


Volete scoprire la mia bellissima Calabria?

Rimaniamo in contatto?

Per ricevere tutti gli aggiornamenti del blog, iscrivitevi al Canale Telegram e alla Newsletter! Mi trovate anche su Facebook!

Leggi anche

Lascia un commento

error: Content is protected !!