Home ♡ CALABRIA MIA ♡ La Casamuseo del Risorgimento a Lungro

La Casamuseo del Risorgimento a Lungro

by Maria Rita

La Casamuseo del Risorgimento si trova a Lungro, in provincia di Cosenza, e fa parte dei paesi dell’Arberia. In occasione della Rievocazione storica sull’eroe Giorgio Castriota Skanderberg, abbiamo avuto l’immenso piacere non solo di visitarla ma anche di essere ospitati a pranzo dalla signora Anna Stratigò.

Casamuseo del Risorgimento - Lungro
Casamuseo del Risorgimento – Lungro

La casamuseo del Risorgimento a Lungro

La storia della Casamuseo del Risorgimento è molto affascinante. Le 17 generazioni della famiglia Stratigò hanno da sempre vissuto in questo palazzo. La prima famiglia entrò in questa casa nel luglio 1533, data di arrivo a Lungro dalla città di Corone in Morea, un tempo appartenente all’Albania e oggi alla Grecia.

Casamuseo del Risorgimento - Lungro
Casamuseo del Risorgimento – Esterno

In questa casa abitarono donne e uomini illustri che ebbero un ruolo di primo piano durante il Risorgimento italiano: il poeta e patriota Vincenzo Stratigò e sua madre Matilde Mantile Stratigò. E non solo, anche musicisti, magistrati, dottori.

La casa non ha subito modifiche ed è rimasta come un tempo. Nella sala da pranzo si può vedere ancora il rifugio camuffato in credenza in cui si nascondeva il poeta nei periodi di latitanza per sfuggire alle persecuzioni borboniche.

Casamuseo del Risorgimento - Lungro
La credenza-rifugio di Vincenzo Stratigò

Dal suo balcone Vincenzo Stratigò incitava il popolo lungrese presente nella piazza sottostante, dedicata alla rivolta del 16 luglio 1859 e al suo patriota, a combattere per l’Unità d’Italia e andare incontro a Garibaldi.

Casamuseo del Risorgimento - Lungro
Piazza 16 Luglio 1859 dedicata a Vincenzo Stratigò

La casamuseo del Risorgimento: B&B & Home Restaurant

Anna è una donna straordinaria e dalle mille risorse che ti accoglie con un caloroso Mirë se na erdhtit.  E’ Grande Maestro, musicista, compositrice e promotrice della cultura arbëreshe oltre ad essere Presidente dell’Officina della Musica e dell’Accademia internazionale del mate, di cui Lungro ne è la capitale europea, dove si può visitarne il museo e gustare l’infuso in modo tradizionale magari ascoltando anche la canzone che Anna ha composto.

Le porte della sua casa sono sempre state aperte a studiosi e visitatori, e ha ben pensato di adibire la sua casa in un B&B e home restaurant.

Casamuseo del Risorgimento - Lungro
Anna Stratigò

Anna è una cuoca eccellente, all’interno della Casamuseo organizza eventi di social cooking e le sue ricette sono presenti sulle riviste nazionali e internazionali.  Noi ci siamo deliziati assaggiando per la prima volta i suoi piatti arbëreshe: le shtridglie e lo stufato di salsiccia con i peperoni vrushki e le marmellate fatte in casa per accompagnare i formaggi.

Casamuseo del Risorgimento - Lungro
Piatti tipici della cucina arbëreshe

Nella Casamuseo del Risorgimento Anna custodisce gli antichissimi libri di famiglia e i centenari abiti tradizionali e risorgimentali.

Casamuseo del Risorgimento - Lungro
Casamuseo del Risorgimento - Lungro
Casamuseo del Risorgimento – Ingresso e Stanza rossa

Contatti

Via dei Mille, 20  – Lungro (Cs)

360438305
 
 

Leggi anche

Lascia un commento