Home ♡ CALABRIA MIA ♡ Curnicchi o sauza di fave: la nostra ricetta delle fave con la buccia

Curnicchi o sauza di fave: la nostra ricetta delle fave con la buccia

by Maria Rita

Uno dei piatti tradizionali che non manca mai sulla nostra tavola nel periodo primaverile è quello che noi chiamiamo curnicchi.

E’ un piatto vegetariano che riassapora la cucina tradizionale contadina. Si prepara con pochi ingredienti facilmente reperibili.

Alla base della ricetta ci sono i curnicchi, ovvero le fave piccoline in cui c’è una prevalenza di buccia. Possono essere utilizzate anche le fave più grandi con la buccia morbida.

Vi propongo la nostra ricetta di famiglia.

Curnicchi sauza fave
Curnicchi o sauza di fave

Curnicchi o sauza di fave: la nostra ricetta

Dopo aver pulito le fave e lavate accuratamente le lasciamo intere e le sbollentiamo.

Il tempo di cottura dipende dalla grandezza delle fave. In alcuni casi togliamo la parte laterale per evitare di togliere i fili mentre li mangiamo.

Una volta sbollentati, li lasciamo asciugare un pò per evitare che ci sia un eccesso di acqua.

Intanto in una padella soffriggiamo aglio, olio, peperoncino fresco e peperoncini cruschi.

Aggiungiamo il pane raffermo precedentemente ammollato e strizzato in modo da renderlo croccante.

Curnicchi sauza fave

Dopo aver tagliato le fave a pezzetti piccoli, li aggiungiamo nella padella e continuiamo la cottura.

In alternativa al pane ammollato, possiamo aggiungere del pangrattato o un paio di cucchiai di farina in base alla consistenza che vogliamo ottenere.

E per concludere, una bella mantecatura con del formaggio pecorino prima di servire a tavola.

Curnicchi sauza fave

I curnicchi sono ottimi anche da consumare freddi.

Curiosità sulla sauza di fave

Ho scoperto che questa ricetta con le bucce delle fave fresche si prepara nel territorio di Cirò. Nella loro versione aggiungono anche l’aceto.

Un’ottima variante estiva si ottiene con la sostituzione dei fagiolini.


Volete scoprire la mia bellissima Calabria?

Rimaniamo in contatto?

Per ricevere tutti gli aggiornamenti del blog, iscrivitevi al Canale Telegram e alla Newsletter! Mi trovate anche su Facebook!

Leggi anche

Lascia un commento

error: Content is protected !!