Home Umbria Il Sacro Tugurio di Rivotorto: la prima dimora di San Francesco d’Assisi

Il Sacro Tugurio di Rivotorto: la prima dimora di San Francesco d’Assisi

by Maria Rita

Non potevamo andar via da Assisi senza visitare il Santuario di Santa Maria di Rivotorto, conosciuto anche come Sacro Tugurio di Rivotorto. Eravamo diretti verso Spello, sapevo che si trovava lungo la strada e ci siamo trovati qui come un richiamo a completare il nostro itinerario nei luoghi di San Francesco.

Sacro Tugurio di Rivotorto

Il Santuario di Santa Maria di Rivotorto

Il nuovo Santuario fu costruito nel 1854 a seguito del terremoto del 1832 che distrusse il precedente realizzato per proteggere, come nel caso della Porziucola, il Sacro Tugurio di Rivotorto.

Insieme alla Basilica di Santa Maria degli Angeli e alla Basilica di San Francesco costituisce uno dei poli che delimitano i luoghi francescani nel territorio di Assisi e fa parte del Patrimonio Unesco.

Perchè visitare il Santuario di Santa Maria di Rivotorto?

  • Il Sacro Tugurio fu tra il 1208 e il 1211 la prima dimora di San Francesco d’Assisi e dei primi fratelli che abbandonarono tutto e seguirono il suo esempio;
  • scrisse la Prima regola francescana;
  • nasce l’ordine dei Frati Minori;
  • da qui partirono nel 1209 per recarsi a Roma e chiedere a Papa Innocenzo III l’approvazione orale della regola francescana.
Sacro Tugurio di Rivotorto

Una statua bronzea fuori dal Santuario rappresenta San Francesco e il lebbroso. Non distante da qui infatti si trovava il lebbrosario e probabilmente questa zona fu scelta per essere più vicini a loro e offrire aiuto.

Sacro Tugurio di Rivotorto

Nella lunetta al di sopra del portale d’ingresso del Santuario è raffigurato il Miracolo del Carro di Fuoco. E’ in questo posto che si verificò l’apparizione di San Francesco su un carro infuocato ai suoi confratelli mentre in realtà si trovava ad Assisi.

Il Sacro Tugurio di Rivotorto

Scendendo i gradini nel livello sottostante si possono vedere la stanza del riposo, la Croce e la stanza del fuoco.

Nella stanza del riposo è rappresentato San Francesco mentre dorme.

Sacro Tugurio di Rivotorto

Al centro si trova la stanza della Croce.

Sacro Tugurio di Rivotorto

L’ultima stanza è quella del fuoco.

Sacro Tugurio di Rivotorto

Informazioni sul Santuario

  • Il Santuario si trova in Via della Regola 2 nella frazione Rivotorto.
  • Orari di apertura: 8:00 – 12:15 e 15:30 – 19:30
  • Contatto telefonico: 075 8065432
  • Sito Ufficiale del Santuario

Altri luoghi di San Francesco da visitare ad Assisi:

  • Eremo delle Carceri
  • Chiesa di San Damiano
  • Chiesa Nuova
  • Basilica di San Francesco
  • Basilica di Santa Maria degli Angeli e la Porziuncola

Potrebbe interessare anche: Cosa vedere in Umbria: 5 giorni tra Assisi, Spoleto e la Valnerina


Rimaniamo in contatto?

Per ricevere tutti gli aggiornamenti del blog, iscrivitevi al Canale Telegram e alla Newsletter! Mi trovate anche su Facebook!

Leggi anche

Lascia un commento