Home Umbria La Chiesa di San Damiano ad Assisi: va’ e ripara la mia chiesa in rovina

La Chiesa di San Damiano ad Assisi: va’ e ripara la mia chiesa in rovina

by Maria Rita

Uno dei luoghi di San Francesco che volevo assolutamente visitare era la Chiesa di San Damiano. E’ il luogo dove Francesco, nel suo periodo di confusione, chiede al Signore, parlando al Crocifisso, oggi custodito nella Basilica di Santa Chiara, quale fosse la sua volontà.

Chiesa di San Damiano Assisi
Ingresso della Chiesa di San Damiano

Perchè visitare la Chiesa di San Damiano?

  • E’ la prima chiesa restaurata da San Francesco
  • Venti anni più tardi, nel 1225, San Francesco compose il Cantico delle Creature.
  • Nel 1211 Santa Chiara viene accolta in questa chiesa e insieme alle sue seguaci fonda prima l’ordine delle Povere Dame, alla sua morte trasformato nell’Ordine delle Clarisse.
Chiesa di San Damiano Assisi
Il Chiostro di San Damiano

Visita alla Chiesa di San Damiano

Abbiamo seguito il percorso numerato indicato sul cartellone all’ingresso del Santuario.

Raggiungiamo l’ingresso percorrendo il viale alberato e iniziamo la nostra visita ammirando la Cappella di San Girolamo con l’affresco della Vergine in trono con Santi realizzato da Tiberio d’Assisi, e la Cappella del Crocifisso.

Chiesa di San Damiano Assisi

Il Coretto di Santa Chiara è il luogo della preghiera comunitaria. In questa stanza si possono ammirare la Crocifissione con Madonna e San Giovanni, un affresco realizzato nel 1482 da Pier Antonio Mezzastris.

Nella zona superiore lungo le scale si può ammirare il giardino pensile. Raggiungiamo l’Oratorio di Santa Chiara, dove qui invece pregava da sola. L’Oratorio è dedicato alla Madre di Dio e in esso si trova l’affresco del 1396 a ricordo della preghiera di intercessione per salvare Assisi dall’assalto dei saraceni.

Entriamo nel Dormitorio e una croce indica il luogo in cui morì Santa Chiara. Al suo interno si trova anche il Crocifisso quattrocentesco.

Nel Refettorio di Santa Chiara la comunità delle Povere Dame consumava i pasti.

Chiesa di San Damiano Assisi
Il Refettorio

Percorrendo il chiostro ammiriamo due affreschi realizzati nel 1507 da Eusebio da Perugia che raffigurano l’Annunciazione e San Francesco nell’atto di ricevere le stimmate.

Chiesa di San Damiano Assisi

La nostra ultima tappa all’interno della Chiesa di San Damiano è la Galleria del Cantico. In questa sala si trova la collezione di incisioni ispirate al Cantico delle Creature realizzate da Padre Diego Donati e dai suoi allievi.

Chiesa di San Damiano Assisi
La Galleria del Cantico

Raggiunto il parcheggio, prima di andare via ci fermiamo a vedere la statua di San Francesco che lo rappresenta nella contemplazione del Creato.

Informazioni utili

E’ possibile prenotare con un’offerta libera una visita guidata con i frati che sapranno ben raccontare questa bellissima chiesa e il legame con San Francesco.

La Chiesa di San Damiano è visitabile dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18 (fino alle 16.30 durante l’ora solare).

Anche qui non è possibile accedere con gli animali.

Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale.

Come arrivare alla Chiesa di San Damiano

La Chiesa di San Damiano è facilmente raggiungibile a piedi partendo dalla Basilica di Santa Chiara oppure in auto dove trovate un ampio parcheggio.

Altri luoghi di San Francesco da visitare ad Assisi:

  • Eremo delle Carceri
  • Chiesa Nuova
  • Santuario di Rivotorto
  • Basilica di San Francesco
  • Basilica di Santa Maria degli Angeli e la Porziuncola

Potrebbe interessare anche: Cosa vedere in Umbria: 5 giorni tra Assisi, Spoleto e la Valnerina


Rimaniamo in contatto?

Per ricevere tutti gli aggiornamenti del blog, iscrivitevi al Canale Telegram e alla Newsletter! Mi trovate anche su Facebook!

Leggi anche

Lascia un commento