Home Puglia Dove mangiare nella Terra delle Gravine

Dove mangiare nella Terra delle Gravine

by Maria Rita

Giulia de Il Calice di Ebe mi aveva avvisata che in Puglia si mangia tanto e la mia era solo una minima idea di cosa mi aspettasse. Dopo averti raccontato cosa vedere in questa meravigliosa zona della Puglia voglio consigliarti dove mangiare nella Terra delle Gravine.

Dove mangiare nella Terra delle Gravine

Sono bastati quattro giorni per degustare la maggior parte dei piatti della cucina tipica pugliese, e in particolare quella tarantina tra i pranzi degustazione nelle masserie e le cene nel centro storico di Mottola.

Dove mangiare a Mottola

In ogni locale di Mottola ho trovato un piatto che ha esaltato la loro cucina tradizionale e ha saputo soddisfare il mio palato con la loro cucina tradizionale e con il loro piatto della casa.

La finestra sul cielo

Appena arrivata a Mottola ho avuto modo di approcciarmi ai sapori pugliesi nel ristorante La finestra sul cielo in compagnia di Elena e Paolo. Tra i piatti sono stata attratta dalle foglie di ulivo con pancetta croccante, pomodorini e pan fritto su una fonduta di canestrato locale.

Via Matteotti, 34 – 099 201 2403

Dove mangiare nella Terra delle Gravine - La Finestra sul Cielo

Dove mangiare nella Terra delle Gravine – La Finestra sul Cielo

Il rifugio dei Vip

Nel cuore della Schiavonìa il Rifugio dei Vip , con una varietà di antipasti caldi e freddi mare&monti, è rinomato per le Orecchiette alla Monte Bianco, con la semplicità delle orecchiette al pomodoro e cosparse da una montagna di cacioricotta.

Via Giuseppe Mazzini, 64 – 099 652 3275

Dove mangiare nella Terra delle Gravine - Il Rifugio dei Vip

Dove mangiare nella Terra delle Gravine – Il Rifugio dei Vip

K2

Poco distante dal centro storico trovi il Ristorante K2. Sarà stata la lunga passeggiata nel Bosco di Sant’Antuono e la fame, ma la cucina di questo ristorante mi ha letteralmente conquistata con un pranzo che da continuità alla giornata ritrovando i sapori dell’escursione micologica in tavola, con un ricco antipasto e un primo piatto a base di funghi. E qui ho assaggiato per la prima volta le olive fritte con quel lieve gusto amarognolo.

Via Papa Giovanni XXIII n. 25 – 099 886 6099

Dove mangiare nella Terra delle Gravine - K2

Dove mangiare nella Terra delle Gravine – K2

Sale & Pepe

Dopo le orecchiette e le olive fritte, da Sale & Pepe ho gustato un altro piatto della tradizione pugliese, il purè di fave. Una cena a base di antipasti della casa e secondi di carne, tra i quali spicca la carne d’asino. Sale & Pepe è anche una rinomata pizzeria e per non farci mancare nulla abbiamo concluso la nostra cena con la pizza alla nutella.

Via Torretta, 15 – 099 886 7745
Dove mangiare nella Terra delle Gravine - Sale & Pepe

Dove mangiare nella Terra delle Gravine – Sale & Pepe

Dal Centurione

Prima di andar via da Mottola non poteva mancare la cena in una braceria e Dal Centurione non potevano mancare le bombette nella grigliata mista e la trippa al sugo oltre ai prodotti caseari locali. Li assaggio o non li assaggio? Ho trascorso oltre 5 min a fare una dissezione a un piccolo involtino. Non rientrano tra i miei gusti personali e dopo tante esitazioni non ho voluti assaggiarli. Li chiamano gnumerèdde o turcinelli e sono degli involtini a base di fegato e interiora di agnello o capra o altri animali (cuore, polmoni, milza) cotti alla brace.

Largo Mater Domini – 347 6650444
Dove mangiare nella Terra delle Gravine - Dal Centurione

Dove mangiare nella Terra delle Gravine – Dal Centurione

La Cremeria Gelati

Quella de La Cremeria Gelati è la storia di Gaetano, iniziata per gioco a Novara e da oltre trent’anni è presente a Mottola con lo spumone alla nocciola e crema di latte. Ho assaggiato due gusti nuovi della sua gelateria artigianale, cachi mela e melograno, una vera bontà.

Via Palagianello 128 A/B – 348 290 5689

Dove mangiare nella Terra delle Gravine - La Cremeria Gelati

Dove mangiare nella Terra delle Gravine – La Cremeria Gelati

Visite e degustazioni nelle Cantine e Masserie

Cantina Masseria Ludovico

Una famiglia dedita all’agricoltura con la produzione di cereali e mandorle e alla cura dei vigneti. Oggi la Masseria Ludovico è giunta alla quarta generazione con Marco che per continuare le tradizioni di famiglia si è laureato in Viticoltura ed Enologia.  Dal 2003, insieme a suo padre Giangiuseppe, si dedica alla vinificazione delle uve autoctone Primitivo, Verdeca, Fiano, Malvasia ed Aglianico e alloctone.

Sito Ufficiale della Masseria Ludovico

Località San Basilio – SS 100 km 56 – Mottola

Dove mangiare nella Terra delle Gravine - Cantina Masseria Ludovico

Dove mangiare nella Terra delle Gravine – Cantina Masseria Ludovico

Masseria Wine Resort Amastuola

Nell’area delle “Cento Masserie” di Crispiano, a poca distanza dalla necropoli di Accetta e tra ulivi secolari mediorientali risalenti al tempo dei Templari, sorge Amastuola, una masseria d’epoca medievale. La Masseria appare per la prima volta nella prima metà del ‘400 nell’Inventarium dei beni del principe di Taranto Giovanni Antonio Orsini. Visse periodi di splendore ed espansione territoriale e di crisi passando di mano in mano dai Ferrandinò ai D’Afflitto fino ai D’Ajala.
Dal 2003  è di proprietà della famiglia Montanaro di Massafra che ne ha cambiato la destinazione d’uso dei terreni in vigneti affidandosi al giardiniere paesaggista, designer e filosofo Ferdinando Caruncho. I vigneti sono onde del tempo e del movimento stabili e dinamiche, in simbiosi con l’architettura e il paesaggio ma che allo stesso tempo tecnicamente permettono di tagliare il vento.
All’interno della Masseria è ancora ben conservata una chiesetta e al cui interno si può vedere la pavimentazione di un tempo.
Dove mangiare nella Terra delle Gravine - Masseria Wine & Resort Amastuola

Dove mangiare nella Terra delle Gravine – Masseria Wine & Resort Amastuola

In collaborazione con l’Infopoint e il comune di Mottola e la Regione Puglia.

Leggi anche

Lascia un commento

error: Content is protected !!